.
Annunci online

mottolacivica il blog mottolese dell'ecologia urbana e sociale
Noi e l'EXPO
post pubblicato in diario, il 12 aprile 2015
DOL MOOC è la proposta del laboratorio HOC del Politecnico di Milano nell’ambito del programma di formazione online DOL e delll’iniziativa PoliCultura EXPO, progetto nazionale per le scuole di EXPO Milano 2015. I corsi intendono offrire ai docenti l’occasione di accedere ad argomenti di attualità legati all’Esposizione Universale (“Nutrire il pianeta, energia per la vita”) sfruttando le potenzialità dell’apprendimento in rete e rispondendo in maniera immediata alla richiesta di una formazione che si adatti ad ogni esigenza di luogo, orario e tempi di apprendimento. Noi ci stiamo provando, e pure per la seconda volta, e stiamo trovando le attività proposte, a partire da strategie quali il brainstorming, il cooperative learning e il learning by doing, molto in-formative. E stiamo continuando a lavorarci nonostante tutte le perplessità, che man mano stanno diventando contrarietà, sull'impianto stesso dell'EXPO che tradisce sempre più le nostre aspettative e il suo stesso tema portante e importante. prof. Virginia Mariani

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. scuola expo

permalink | inviato da ecolo il 12/4/2015 alle 15:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Giornata Mondiale dell'acqua
post pubblicato in salute, biodiversità, diritti umani , il 30 marzo 2015
... anche a Mottola! www.youtube.com/watch?v=xL_DureSCKA www.youtube.com/watch?v=CvYu4-nq8ks www.youtube.com/watch?v=6ChCcqnatRQ

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. scuola acqua

permalink | inviato da ecolo il 30/3/2015 alle 19:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Iniziative del CEA
post pubblicato in iniziative, il 23 maggio 2014
Foto: Il CEA, Centro di Educazione Ambientale di Mottola, in collaborazione con l’Assessore all’Ambiente del Comune di Mottola,  nell’ambito delle iniziative volte alla salvaguardia dell’ambiente ed alla sensibilizzazione verso buone pratiche in materia ambientale, dopo la consegna ancora in corso, agli abitanti mottolesi, delle buste e brochure informative per la raccolta differenziata porta a porta, promuove:
- Sensibilizzazione nelle scuole elementari “Don Bosco”, “Don Milani” e “Dante Alighieri”: nelle giornate 23-24  Maggio sarà effettuata la consegna, classe per classe, delle buste per la raccolta differenziata e di una brochure informativa. Inoltre, nelle classi 4^ e 5^, sarà promossa la visione di alcuni video realizzati dal Conai “Da cosa Rinasce Cosa” 

- Pulizia di alcune zone del paese: per il mese di Giugno, nelle giornate del 7 e 14 alle ore 15, due giornate dedicate al recupero e alla pulizia da carta vetro e plastica in alcuni punti “critici” del paese. L’azione sarà accompagnata da infissione di cartelli e paletti di sensibilizzazione verso la cittadinanza. Per l’occasione sarà promosso il coinvolgimento di associazioni e risorse locali.   

Per il CEA,
il Presidente Pierpaolo Nunzio           

Il CEA, Centro di Educazione Ambientale di Mottola, in collaborazione con l’Assessore all’Ambiente del Comune di Mottola,  nell’ambito delle iniziative volte alla salvaguardia dell’ambiente ed alla sensibilizzazione verso buone pratiche in materia ambientale, dopo la consegna ancora in corso, agli abitanti mottolesi, delle buste e brochure informative per la raccolta differenziata porta a porta, promuove:

-         Sensibilizzazione nelle scuole elementari “Don Bosco”, “Don Milani” e “Dante Alighieri”: nelle giornate 23-24  Maggio sarà effettuata la consegna, classe per classe, delle buste per la raccolta differenziata e di una brochure informativa. Inoltre, nelle classi 4^ e 5^, sarà promossa la visione di alcuni video realizzati dal Conai “Da cosa Rinasce Cosa”

 

-         Pulizia di alcune zone del paese: per il mese di Giugno, nelle giornate del 7 e 14 alle ore 15, due giornate dedicate al recupero e alla pulizia da carta vetro e plastica in alcuni punti “critici” del paese. L’azione sarà accompagnata da infissione di cartelli e paletti di sensibilizzazione verso la cittadinanza. Per l’occasione sarà promosso il coinvolgimento di associazioni e risorse locali.  

 

Per il CEA,

il Presidente Pierpaolo Nunzio


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. scuola rifiuti

permalink | inviato da ecolo il 23/5/2014 alle 18:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
16-17-18: la SERR a Mottola (terza edizione)
post pubblicato in diario, il 21 novembre 2013

Sabato 16 e lunedì 18 abbiamo incontrato, con alcuni membri del CEA, le classi prime e seconde medie nell'Auditorium della "Manzoni" ripetendo la formula di successo del video, del forum, della mostra di oggetti del recupero creativo e la presentazione di prodotti che riducono già all'acquisto i rifiuti.

Molte le domande, anche sul consumo dell'acqua del rubinetto per bere e per lavare i pannolini; amara la costatazione che se volessimo comprare prodotti sfusi e alla spina dobbiamo, comunque, percorrere dei kilometri perchè a Mottola non c'è nulla (l'esperienza dei detersivi alla spina si è conclusa prima dell'anno).

Il 17 mattina, poi, abbiamo partecipato a "La camminata per l'ambiente", organizzata con il CEA e l'AGESCI, che i/le ragazzi/e hanno valutato molto positivamente come esperienza.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sabato 23, sempre a scuola, sperimenteremo il riuso di oggetti che non ci servono più con la "Fiera ... di riusare!". Ci aggiorniamo! (piattaforma permettendo!)

Virginia Mariani


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ambiente scuola camminata serr

permalink | inviato da ecolo il 21/11/2013 alle 18:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SERR per la terza volta!
post pubblicato in buone notizie, il 18 ottobre 2013

Il comitato promotore ha accolto la nostra adesione: MottolaCivica dal 16 al 24 novembre porterà attività di vario tipo (video, forum, laboratori di recupero creativo e piccola fiera di scambio) nell'ICS "Manzoni" e collaborerà con il CEA per altre iniziative nell'ambito della Settimana per la Riduzione dei Rifiuti.

Nel frattempo, dato che ci sarà spazio anche per ricodare la preziosità della differenziazione dei rifiuti ... http://www.youtube.com/watch?v=BELDXI4oWu8.

Virginia Mariani


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. scuola rifiuti serr

permalink | inviato da ecolo il 18/10/2013 alle 17:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Prima Settimana dell'Ambiente: il CONAI incontra la scuola.
post pubblicato in raccolta rifiuti, il 16 ottobre 2013
           

Lo scorso 26 Settembre nell’Auditorium dell’Istituto Comprensivo “Manzoni”tutti noi alunni delle classi seconde della scuola secondaria di 1° grado abbiamo partecipato ad una conferenza organizzata dall’Amministrazione Comunale e dai rappresentanti del CONAI(Consorzio Nazionale imballaggi).                                                                                                     

Coloro che sono intervenuti compreso il sindaco si sono soffermati sul problema dei rifiuti alcuni dei quali tossici,tutti comunque rischiosi per l’ambiente. Interessante è stata la visione di un video nel quale legno, carta, vetro, acciaio, plastica … se opportunamente separati e raccolti possono essere recuperati e riutilizzati o meglio “riciclati”. Pensate bastano poche lattine per ottenere il rivestimento di una bicicletta o alcune bottiglie di plastica per la realizzazione di un abito in “pile”.                                                                        

Se tutti noi, produttori di rifiuti quotidiani, imparassimo a separarli utilizzando gli appositi “cassonetti”per la raccolta differenziata sicuramente diminuirebbe la quantità di rifiuti e , al tempo stesso, l’ambiente verrebbe rispettato e tutelato.

2^E   

 

 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. CONAI rifiuti scuola

permalink | inviato da ecolo il 16/10/2013 alle 16:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
La SERR mottolese... 'al dettaglio"! 4
post pubblicato in diario, il 26 novembre 2011
 

26 novembre: presso la Scuola Media “Manzoni” di Mottola si è conclusa la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti.

I/le docenti si sono mostrati/e molto sensibili rispetto al tema della sostenibilità: durante gli incontri è stato approfondito il grave problema delle discariche, sempre più piene di rifiuti, e degli inceneritori produttori di diossina più che di energia come, invece, si vorrebbe far credere sotto il nome  di "termovalorizzatori".
In una classe è stato prezioso l’esempio di un alunno, Domenico R., che adotta già da sé uno stile di vita a basso impatto ambientale e che ha persino creato un campo di calcio in miniatura riutilizzando cartoni.

Anche i/le docenti hanno puntato l’attenzione, dopo il riciclo, sul riutilizzo e sulla riduzione dei rifiuti anche attraverso acquisiti più oculati e critici, magari proprio a partire da quelli che faremo nel prossimo periodo natalizio.

L’impegno preso da tutte le classi è quello di usare penne ricaricabili, quaderni di carta riciclata, fazzoletti di stoffa, perché riutilizzabili, nonchè quello di riempire più volte le bottigliette, che vengono portate a scuola per bere, con acqua del rubinetto. Gli altri suggerimenti dati per non produrre molti rifiuti saranno adottati pian piano dalle famiglie.
A questo poposito, in ogni classe il comitato ha lasciato un pieghevole, con tante altre prezione informazioni, e un dodecalogo da appendere ben in vista in ogni aula (e nella sala docenti) in modo da poter tenere ben presenti i consigli per ridurre quotidianamente i rifiuti. Non è stato lasciato altro proprio in virtù della dematerializzazione, precisando che altri contenuti, fra cui anche un divertente e particolare "Gioco dell'oca", sono disponibili su questo blog, sul sito della scuola o della SERR.
Ah, qualcuno ci ha chiesto se stiamo su Facebook e, essendo "Sì" la risposta, vi aspettiamo per tante nuove amicizie!
Mottola Civica augura buona riduzione di rifiuti a tutti/e!

Per MottolaCivica,
Marisa Fazio
Annamaria Notaristefano
Virginia Mariani

Seguono i link dove è possibile approfondire l'argomento "Riduzione rifiuti".

    PROMOTIONAL:
http://servizio.ecodallecitta.it/promotionalITA.pdf

 TACCUINO:
http://servizio.ecodallecitta.it/taccuino.pdf
 MANUALE RIDUZIONE:
http://servizio.ecodallecitta.it/manuale_riduzione.pdf
 VOLANTINO:
http://servizio.ecodallecitta.it/volantino.pdf
 PANNELLI ESPOSITIVI
http://servizio.ecodallecitta.it/panneli_espositivi_60x90_IT.pdf
 GIOCO DELL'OCA:
http://servizio.ecodallecitta.it/giocodelloca.pdf
 VIDEO PROMOZIONALE 1:
http://servizio.ecodallecitta.it/video_serr_2011.mov
 VIDEO PROMOZIONALE 2: 
http://www.youtube.com/watch?v=kH-A-w5kJ8E

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. informazione scuola formazione serr

permalink | inviato da ecolo il 26/11/2011 alle 16:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
La SERR mottolese... 'al dettaglio'! 3
post pubblicato in diario, il 25 novembre 2011


    Sebbene con un po' più di vivacità, anche le classi della "Perasso" hanno al completo partecipato, ora come spettatori, ma la loro attenta partecipazione fa ben sperare che presto saranno attori di primo piano, alla formazione su come nel proprio piccolo è possibile ridurre i rifiuti (oltre che differenziare per consentire il riciclo. E, a proposito, il primo dicembre pomeriggio la scuola "A. Manzoni" verrà premiata da questa Amministrazione per la sua cura nella raccolta differenziata di carta e plastica).

Molto attiva, inoltre, la partecipazione delle insegnanti che quasi quasi ci hanno 'rubato il lavoro'!


Oggi è emerso che in molti si rendono conto del degrado in cui versa il nostro paese: parchi gioco o villette sporchi e semidistrutti, discariche abusive di flaconi di detersivo, cassonetti per l'indifferenziato strapieni di carta e cartoni...








Domani mattina, la SERR proseguirà nella sede centrale, ma davvero speriamo che, sebbene qualche alunno ci ha confidato che "... i grandi non ci ascoltano!", continuerà e per molto in ogni famiglia.

Per MottolaCivica,
Virginia Mariani

 



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. informazione scuola formazione serr

permalink | inviato da ecolo il 25/11/2011 alle 18:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
La SERR mottolese... 'al dettaglio'! 2
post pubblicato in diario, il 24 novembre 2011

    Continua la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti in alcune classi della sede distaccata "Perasso".
    Sempre molto alto l'interesse di alunni/e e docenti soprattutto quando vengono mostrati alcuni oggetti frutto del riutilizzo, come una simpatica mongolfiera con passeggero ricavata da un jeans ormai da buttare, e quando con numeri alla mano (prontamente ricavati da un rapido conto fatto a matita sul banco) si calcola il numero di pannolini usa e getta di cui ha bisogno un bebè oppure orientativamente si prova a immaginare il numero di penne in plastica che, esaurite, vengono disinvoltamente buttate, o anche il numero di spazzolini per denti o di flaconi di bagnoschiuma così come tutti gli incarti plastificati che troviamo intorno agli alimenti. Il tutto moltiplicato per ogni mottolese, per ogni abitante della provincia,... e poi in tutta Italia, in Europa...!

    Confortante apprendere che in più di qualche famiglia si adottano già accorgimenti 'ambientalisti' come quello di usare un dispenser per il bagnoschiuma, in modo da non usarne più di quanto ne occorre, di impiegare borse in stoffa per fare la spesa, anche perchè quelle ecologiche risultano meno resistenti delle altre, di usare le ricariche concentrate di detersivo (quelle alle quali aggiungere l'acqua che, tra l'altro, permettono di utilizzare lo stesso contenitore), di comperare frutta e simili non confezionati, di bere acqua del rubinetto, sebbene proprio in questi giorni si senta forte l'odore del cloro.



    Gli interventi hanno, poi, offerto la possibilità di fare un'ulteriore riflessione sul fatto che la pubblicità ci invita esclusivamente a comprare e a consumare e che in commercio non è così facile trovare, per esempio, i pannolini lavabili o le ricariche per le penne: quindi necessario  e anche urgente è che la domanda di questi nuovi prodotti aumenti.


    Divertentemente spontanea l'esclamazione "... come quello di mio nonno!" alla vista del fazzoletto di stoffa da utilizzare al posto di quelli di carta più comodi, ma troppo indiscrimitamente usati.
Eh, sì,sembra proprio che per il bene della nostra salute e bell'ambiente nel quale viviamo è il caso di ritornare un po' indietro, al tempo dei nonni appunto, quando molto poco si consumava o si buttava e tanto, invece, si riparava, si riutilizzava e... si risparmiava!.

Per MottolaCivica,
Virginia Mariani


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. informazione scuola formazione serr

permalink | inviato da ecolo il 24/11/2011 alle 18:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
La SERR mottolese... 'al dettaglio'!
post pubblicato in diario, il 20 novembre 2011

    19 novembre, ore 10.00, inizia, presso la Scuola Media “Manzoni” di Mottola, la prima giornata della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti.

Dopo il saluto alla Dirigente Patrizia Capobianco entusiasta per l’evento, Marisa Fazio e Annamaria Notaristefano visitano le classi della scuola, a cominciare dal corso A, per spiegare cosa significa ridurre la produzione dei rifiuti e quali sono i vantaggi di uno stile di vita a basso impatto ambientale.

Gli/le alunni/e, molto preparati sulla raccolta differenziata effettuata, tra l’altro, in ogni classe della scuola, si sono mostrati incuriositi dai suggerimenti per ridurre i rifiuti.

MottolaCivica ha portato nelle classi una shopper in cotone, realizzata da pantaloni usati , contenente flaconi di detersivo per spiegare che è preferibile usare la versione concentrata o, meglio ancora, i detersivi alla spina, poi ancora, la saponetta al posto del sapone liquido, i pannolini lavabili, le penne ricaricabili, l' acqua del rubinetto,.. tutti buoni consigliper evitare che bottiglie, penne, pannolini, fazzolettini, riempiano le discariche. 




    Simpatici gli interventi degli/lle alunni/e: alla domanda “In che modo secondo voi possiamo ridurre i rifiuti?” più di qualcuno ha risposto che “bisogna mangiare meno”; MC suggerisce, riguardo al cibo, di comprare prodotti al banco: carne, pesce , frutta e verdura freschi, per evitare gli imballaggi.






MC ha lasciato in ogni classe il dodecalogo: 12 suggerimenti per produrre meno rifiuti.

Durante la settimana la Prof.ssa Mariani visiterà le classi della “Perasso” per concludere sabato 26 nuovamente con le classi della “Manzoni”

Il comitato è molto soddisfatto della bella opportunità che la Dirigente ha dato agli/lle alunni/e della propria scuola partecipando alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

Per MottolaCivica,
Marisa Fazio


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. SERR scuola informazione formazione

permalink | inviato da ecolo il 20/11/2011 alle 17:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia marzo        agosto