.
Annunci online

mottolacivica il blog mottolese dell'ecologia urbana e sociale
MC e la Prima Settimana dell'Ambiente
post pubblicato in diario, il 29 settembre 2013

Come si sa, MottolaCivica è stata critica circa l'iniziativa "Puliamo il Mondo" così come organizzata finora a Mottola.

http://mottolacivica.ilcannocchiale.it/2011/09/29/noi_non_sporchiamo_il_modno.html

http://mottolacivica.ilcannocchiale.it/2012/09/29/noi_il_mondo_cerchiamo_di_non.html

Pur rimanendo sempre del parere che è più importante e utile non sporcare il mondo, rispettando e facendo rispettare le regole, avviando un vero e serio a porta a porta e prima ancora sostenendo tenacemente la SERR (Settimana per la Riduzione dei Rifiuti), quest'anno abbiamo appoggiato la proposta e abbiamo partecipato attivamente, attraverso la creazione di pannelli in-formativi, all'iniziativa perchè collocata in una settimana di conferenze e di attività con le scuole e con alcune associazioni, che da sempre sono impegnate nella valorizzazione e nella tutela del territorio oltre che dell'ambiente e del sano mangiare, come Slow Food.

Confidiamo, dunque, nel CEA e nel GAL, che in questa occasione hanno collaborato profiquamente e ... in quel "Prima" che ben ci lascia sperare in un seguito da parte di questa e delle Amministrazioni comunali a venire.

Virginia Mariani


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. comunicato puliamo il mondo

permalink | inviato da ecolo il 29/9/2013 alle 16:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Brucia ancora e di più!
post pubblicato in spazi pubblici, il 27 giugno 2013
            Foto
 
Tre grandissimi incendi boschivi
in appena sei giorni estivi.

Tre grandissimi incendi distruttivi
che, però, non hanno bruciato i vivi
intenti di essere propositivi
... e nell'impegno sempre attivi ...

Ardiamo dal cocente desiderio
di rinascere dalle ceneri sul serio!
 
Virginia
 
 
 

Comunicato congiunto di Libera, CEA e Agesci in ordine agli incendi che hanno colpito il territorio del Comune di Mottola

ADESSO BASTA!!!

Tre devastanti incendi nel giro di pochissimi giorni e il verde di Mottola è stato decimato per opera di qualche sciagurato interesse o per il gusto di qualcuno che vuole distruggere la nostra collina. Dopo gli ottanta ettari andati in fumo la scorsa settimana nella Gravina di Petruscio, simbolo del Parco delle Gravine, e i cento ettari carbonizzati lunedì 24 giugno nel bosco di San Basilio, nella tarda serata di martedì 25 giugno a finire sotto la furia delle fiamme è stata la Pineta Spallone, nel pieno centro cittadino. In quest'ultima solo qualche settimana prima le associazioni di volontariato avevano piantato oltre 150 nuove piantine, una per ogni nuova nascita registrata all'anagrafe mottolese nell'anno 2012.

Diciamo basta a chi vuol distruggere il verde della collina mottolese!

Diciamo basta alla campagna di odio e rancore attuata da chi vuol ottenere solo consensi di tipo politico!

Diciamo basta alle promesse fatte dalla politica che poi restano sulla carta! 

Vogliamo che l'ambiente di Mottola rivesta un ruolo di primaria importanza nell'attività amministrativa del nostro comune. Più investimenti e maggiori voci di bilancio a supporto di questo settore. Chiediamo un inasprimento dei controlli da parte delle forze dell'ordine presenti sul territorio e sanzioni per chi sporca o deturpa il nostro ambiente.  Chiediamo che il Parco delle Gravine sia sempre più verde e non si annerisca come in questi giorni. Chiediamo al Sindaco Luigi Pinto interventi urgenti e incisivi per fermare la devastazione che attanaglia il nostro territorio. Il verde mottolese è una risorsa importante per le nuove generazioni, può favorire il turismo e le attività economiche ad esso connesse. Va quindi tutelato con ogni forma e forza possibile.

 

Centro di Educazione Ambientale – Mottola

Gruppo Scout Agesci – Mottola

Libera – Presidio di Mottola ‘A. Montinaro


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. comunicato incendi

permalink | inviato da ecolo il 27/6/2013 alle 18:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Noi il mondo cerchiamo di non sporcarlo!
post pubblicato in diario, il 29 settembre 2012

     Sebbene apprezziamo molto l’impegno dell’Assessore all’Ambiente nel ridare al Comune di Mottola autorevolezza e visibilità attraverso la regolare iscrizione all’iniziativa nazionale (http://www.puliamoilmondo.it/chi-ha-aderito/adesioni-2012), anche quest’anno MottolaCivica nutre qualche perplessità sull’iniziativa “Puliamo il Mondo” per i seguenti motivi:

· assenza di controlli e di sanzioni per chi sporca come prevede l’Ordinanza n.46 (ex n.34);

· assenza di un vero servizio di raccolta differenziata a porta a porta.

L'evento, così organizzato e in questo contesto, dà la sensazione che ci si sostituisca alla normale attività degli operatori ecologici e non veicola l'importante messaggio che è urgente ridurre la quantità dei rifiuti che immettiamo ogni giorno nell'ambiente.

MottolaCivica ha, più volte, denunciato agli uffici competenti del Comune lo stato di degrado nella gestione dei rifiuti e ha sollecitato l’Amministrazione a che le attività commerciali fossero munite di cassonetti per la raccolta differenziata, così come gli uffici comunali, invitati tramite lettera protocollata a non utilizzare più le bottigliette in plastica per l’acqua (http://mottolacivica.ilcannocchiale.it/2012/09/03/mc_a_amministrazione.html). Inoltre, in più occasioni MottolaCivica ha parlato della necessità di utilizzare, durante le sagre di paese, stoviglie in Mater-bi, biodegradabili al 100%, invece delle stoviglie in plastica, e di offrire la concreta e ben predisposta possibilità di differenziare attraverso appositi raccoglitori.

MottolaCivica è protagonista, dallo scorso anno in particolare nel mese di novembre, di un’importante campagna di informazione, anche presso le scuole, sulla Settimana della Riduzione dei Rifiuti (SERR http://www.ecodallecitta.it/menorifiuti/), promossa dall'Unione Europea, che ci auguriamo sia un’iniziativa che l’Amministrazione vorrà sostenere, facendosene promotrice, unitamente a quella della campagna per incentivare l’uso dei pannolini lavabili tramite protoccoli d'intesa con ditte produttrici e famiglie.

Pertanto MottolaCivica, pur considerando che la nuova Amministrazione sta muovendo i primi passi, resta in attesa che quanto annunciato in campagna elettorale e anche durante il nostro primo incontro trovi applicazione attraverso adeguate politiche ambientali (anche tramite la videosorveglianza), una programmazione coerente con gli obiettivi prefissati, la garanzia di servizi efficienti, la costante campagna di educazione alla sostenibilità e alla decrescita felice per un nuovo stile di vita rispettoso della legalità.

Il comitato MottolaCivica


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. comunicato puliamo il mondo

permalink | inviato da ecolo il 29/9/2012 alle 16:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Noi non sporchiamo il mondo
post pubblicato in diario, il 29 settembre 2011
      In seguito all’invito fattoci pervenire dall’Assessore all’Ambiente tramite mail in data 18.09.2011 e alle sollecitazioni offerteci da alcuni lettori del blog www.mottola.splinder.com, dichiariamo quanto segue.

Noi non sporchiamo il mondo!

MottolaCivica non parteciperà all’evento organizzato il 2 ottobre 2011 dal Comune di Mottola per i seguenti motivi:

· utilizzo improprio del nome di “Puliamo il Mondo” in quanto l’iniziativa, promossa da Legambiente, è terminata il 25 settembre;

· assenza di premura negli anni precedenti, in occasione di questa giornata, nella raccolta dei sacchetti di rifiuti, rimasti per giorni accatastati nelle strade, nella pineta o nelle scuole, e addirittura non differenziati;

· mancanza di una costante informazione relativa all’isola ecologica, al funzionamento del numero verde per rifiuti ingombranti e assenza di cartelli nelle vicinanze dei cassonetti che elenchino i suddetti servizi per scoraggiare l’abbandono dei rifiuti;

· assenza di controlli e sanzioni come prevede l’Ordinanza n.34.

MottolaCivica ha, più volte, denunciato agli uffici competenti del Comune lo stato di degrado nella gestione dei rifiuti; ha in più occasioni sollecitato l’Assessorato all’Ambiente affinché le attività commerciali fossero munite di cassonetti per la raccolta differenziata, così come gli uffici comunali; ha richiesto che una copia dell’Ordinanza n. 34 fosse inviata agli amministratori condominiali affinché tutti/e i/le cittadini/e potessero conoscerla; ha sollecitato una campagna di informazione presso tutte le scuole; infine, MottolaCivica ha denunciato alle autorità competenti la presenza di amianto nel territorio del nostro Comune. Il tutto il più delle volte è stato messo per iscritto e protocollato e, in data 10 maggio 2011, esposto di persona all’Assessore all’Ambiente.

Il comitato si impegna quotidianamente e a proprie spese, mediante il proprio blog www.mottolacivica.ilcannocchiale.it, la stampa e mediante iniziative pubbliche, a sensibilizzare i cittadini e le cittadine a produrre meno rifiuti, a differenziare e a utilizzare materiali biodegradabili.

MottolaCivica è protagonista di un’importante campagna di informazione, anche presso alcuni ambulatori medici, per l’utilizzo di pannolini lavabili i quali sono sperimentati attualmente da una neomamma, promotrice del nostro comitato (http://mottolacivica.ilcannocchiale.it/?tag=pannolini%20lavabili;
http://mottolacivica.ilcannocchiale.it/2011/05/23/undicesimo_comandamento_non_sp.html); inoltre, in più occasioni MottolaCivica ha parlato della necessità di utilizzare, durante le sagre di paese, stoviglie in Mater-bi, biodegradabili al 100%, invece delle stoviglie in plastica, e di offrire la possibilità di differenziare predisponendo gli appositi raccoglitori.

Pertanto MottolaCivica, pur apprezzando l’impegno dei dipendenti dell’Ufficio Ambiente, prende le distanze da tali iniziative perché “Pulire il mondo” ha un senso lì dove ci sono adeguate politiche ambientali, lì dove c’è una programmazione coerente con gli obiettivi, lì dove sono garantiti servizi efficienti, lì dove si propone una costante campagna di educazione alla sostenibilità per adottare uno stile di vita rispettoso della propria salute, della salute altrui e dell’ambiente.

Il comitato MottolaCivica













Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. comunicato puliamo il mondo

permalink | inviato da ecolo il 29/9/2011 alle 18:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
Sfoglia agosto        ottobre