.
Annunci online

mottolacivica il blog mottolese dell'ecologia urbana e sociale
La Festa dell'Albero va in pensione
post pubblicato in buone notizie, il 14 aprile 2011




Dal sito internet del Ministero dell'Ambiente si apprende che, la famosa festa dell'albero ha i giorni contati e presto andrà in pensione. Sarà sostituita da una nuova manifestazione, "La giornata nazionale degli alberi", prevista da un DDL approvato qualche giorno fa in Senato e che, a breve, dopo il varo della Camera, dovrebbe diventare legge dello Stato.
Fra le novità introdotte dalla nuova legge, l'obbligo per i Comuni di piantare un albero per ogni bambino nato o adottato. Rispetto ad oggi, il provvedimento sarà più vincolante per i Sindaci, i quali avranno anche tempi più brevi per mettere a dimora le piantine. Infatti ai 12 mesi del vecchio ordinamento, si passerà a soli 30 giorni di tempo, in cui i Comuni dovranno provvedere alla piantumazione delle giovani piante.
Inoltre, nella Giornata Nazionale degli Alberi, così come avveniva nella Festa dell'Albero, le istituzioni scolastiche, con la collaborazione dei Comuni e del Corpo forestale dello Stato, provvederanno alla piantumazione di alberi, privilegiando le specie autoctone e reperite nelle zone circostanti.
Noi di Mottola Civica ci auguriamo che questo provvediemnto del Governo centrale diventi al più presto esecutivo e che anche il nostro Comune possa, finalmente, piantare un albero in onore di ogni nuovo piccolo mottolese che viene al mondo.
Il provvedimento, inoltre, prevede la valorizzazione di alberi di particolare valore storico, patrimoni della nostra cultura e del nostro ambiente.
Seguiremo con attenzione l'evolversi dell'iter parlamentare del provvedimento legislativo e saremo pronti a presentarlo alla nostra amministrazione e all'Assessore all'Ambiente, affinchè Mottola, questa volta, non resti a guardare alla finestra i successi degli altri.

Per Mottola Civica
Gaetano Leogrande

Sfoglia marzo        maggio